BAGNO TERMALE ALL'OZONO
Il bagno termale all'ozono è l'essenziale completamento della fangoterapia.L'acqua utilizzata per il bagno termale viene estratta alla temperatura di 87°C dalle sorgenti. Classificata come salso-bromo-iodica ipertermale, l'acqua termale è una risorsa unica al mondo e viene utilizzata opportunamente raffreddata e alla temperatura prescritta dal medico come essenziale completamento della cura termale nelle malattie osteoarticolari grazie alla sua intensa azione vaso-dilatatrice e miorilassante associata all'effetto dinamizzante dell'acqua ozonizzata.

La temperatura di utilizzo e la sua particolare composizione chimico fisica garantiscono inoltre una spiccata azione antalgica e decontratturante utile nella rapida soluzione di problemi conseguenti a tensioni muscolari soprattutto a livello paravertebrale (cervicalgia, lombalgia cronica, mal di schiena).
BAGNO TERMALE ALLE IDROESSENZE
L'immersione completa del corpo nel bagno di acqua sorgiva ricca di sali minerali (i più significativi sono salso, bromo, iodio) è un momento di naturale benessere e profondo relax. Nei percorsi "benessere PIÙ" al bagno termale vengono associate particolari idroessenze (rassodanti, rilassanti, drenanti) che lo trasformano in un trattamento cosmetico efficace e salutare.

BAGNO IN PISCINA TERMALE
La particolare composizione dell'acqua termale che viene utilizzate per le e la temperatura di utilizzo (da 30 a 35°C) svolgono una spiccata azione miorilassante e decontratturante utile per risolvere rapidamente problemi di tensione muscolare e per recuperare benessere.
Numerose piscine termali si presentano con differenti temperature, coperte e scoperte, comunicanti, attrezzate con aree per il relax, idromassaggi, percorsi per il nuoto contro corrente, lance per il massaggio cervicale, lettini relax e hydrobikes.
Le attività possibili vanno dalla semplice immersione e galleggiamento alla ginnastica attiva ed esercizi di recupero, dagli idromassaggi al whirpool per un effetto tonificante e stimolante. Per il benessere delle gambe niente di meglio dei percorsi vascolari Kneipp.
Il nuoto sportivo è possibile nelle piscine ad acqua dolce o nelle piscine ad acqua termale raffreddata.